Medico specialista in Endocrinologia, Diabetologia e Medicina Interna.

Primario Divisione, Struttura Complessa di Endocrinologia, Diabetologia e Malattie del Metabolismo, Ospedale Mauriziano, Torino. 

  • Slide Title

    Write your caption here

    Button
  • Slide Title

    Write your caption here

    Button
  • Slide Title

    Write your caption here

    Button

Attività

Attività

Il Dr. Paolo Limone svolge le seguenti attività nelle aree clinica, scientifica e didattica:
 
Attività Assistenziale. L'attività del Dr. Limone è svolta nel campo delle malattie delle ghiandole endocrine e del metabolismo.
In ambito endocrinologico l'interesse è orientato soprattutto alle malattie della tiroide, sia ai disturbi della funzionalità sia alla patologia nodulare, in particolare alla diagnostica ecografica e citologica ed al trattamento dei tumori tiroidei.
Un campo di particolare attualità è quello del trattamento dei nodi tiroidei benigni mediante tecniche innovative quali la radiofrequenza ed il laser. Altri ambiti di interesse sono le malattie delle ghiandole surrenali, le malattie ipofisarie ed i tumori neuroendocrini.
Tra le malattie del metabolismo l'interesse è rivolto soprattutto al diabete mellito, in particolare alle terapie più innovative per il diabete di tipo 2 ed alla terapia insulinica, ed al trattamento delle complicanze, soprattutto dell'ipertensione arteriosa, delle complicanze cardiovascolari e del piede diabetico.
 
Attività Didattica. Dal 1987 a tutt’oggi al Dr. Limone sono stati affidati incarichi di insegnamento presso le Scuole di Specializzazione in Endocrinologia, in Medicina Interna e presso la I e la II Scuola di Specializzazione in Anestesia e Rianimazione, la III Scuola di Specializzazione in Chirurgia Generale dell’Università di Torino.
Dal 1994 al 2000 è stato docente di “Medicina d’Urgenza e di Pronto Soccorso” al corso di Laurea in Medicina e Chirurgia, mentre dall’a.a. 2001/2002 all’anno accademico 2003-2004 è stato docente “Semeiotica e Metodologia Medica”.
Attualmente è Professore a Contratto presso la Scuola di Specializzazione in Endocrinologia e presso il Master per Infermieri in Endocrinologia e Malattie del Metabolismo.
 
Attività Scientifica. Il Dr. Limone ha svolto ricerche nel campo dell’endocrinologia, del metabolismo e delle malattie cardiovascolari. Nel campo del metabolismo, gli interessi di ricerca si sono orientati sul diabete mellito e sulle sue complicanze cardiovascolari. 
Negli ultimi anni gli studi si sono orientati alle malattie della tiroide, in particolare ai tumori, all’impiego di nuove tecniche ecografiche nella diagnostica dei nodi tiroidei ed all’applicazione di trattamenti mediante termoablazione laser e con radiofrequenze per la patologia nodulare tiroidea. 
Ha infine svolto studi sulla patologia surrenalica, sulle ipertensioni endocrine e sulla patologia ipofisaria e sui tumori neuroendocrini.
Le ricerche sono state finanziate da vari grants del CNR, del Ministero dell'Università e della Ricerca Scientifica, e della Compagnia di San Paolo di Torino.
Il Dr. Limone è stato relatore a molti Congressi a carattere nazionale ed internazionale ed è stato a sua volta organizzatore di congressi a carattere regionale e nazionale e corsi di aggiornamento, ed è membro di numerose Società Scientifiche (Associazione Medici Endocrinologi, Società Italiana di Endocrinologia, Società Italiana di Diabetologia, Società Italiana dell’Ipertensione Arteriosa).  
Dal 2004 il Dr. Limone è stato nominato “Clinical Hypertension Specialist” of the European Society of Hypertension, ed è stato referee della seguenti riviste internazionali: Diabetic Medicine, Journal of Endocrinological Investigation, Clinical Endocrinology.
 
Pubblicazioni. L’attività di ricerca è documentata da oltre 70 pubblicazioni sulle più importanti riviste nazionali ed internazionali del settore endocrino-metabolico, vari capitoli su libri nazionali ed internazionali, numerose comunicazioni a Congressi nazionali ed internazionali. Di seguito si riportano le pubblicazioni più recenti su riviste internazionali.

Germano L, Mormile A, Filtri L, Cocciardi E, Di Grazia M, Marranca D, Limone P, Migliardi M.
“Evaluation of polyethylene glicol precipitation as screening test for macroprolactinemia using Architect immunoanalyser”
Immuno-analyse et biologie spécialisée 2005 ; 20 : 402-407

Rainero I, Limone P, Ferrero M, Valfrè W, Pelissetto C, Rubino E, Gentile S, Lo Giudice R, Pinessi L. 
“Insulin Sensitivity is Impaired in Patients with Migraine”
Cephalalgia 2005, 25:593-597 (I.F. 2.985)

Rainero I , Ferrero M, Rubino E, Valfrè W, Pellegrino M, Arvat E, Giordano R, Ghigo E, Limone P, Pinessi L.
“Endocrine function is altered in chronic migraine patients with medication-overuse”
Headache, 2006; 46:597-603 (I.F. 2.470)

Corino A, D’Amelio P, Gancia R, Del Rizzo P, Gabasio S, Limone P, Isaia G.
“Hypovitaminosis D in Internal Medicine Inpatients”
Calcified Tissue International 2007; 80:76-80 (IF 2.487)

Sapio MR, Posca D, Raggioli A, Guerra A, Marotta V, Deandrea M, Motta M, Limone P, Troncone G, Caleo A, Palombini L, Rossi G, Fenzi G, Vitale M.
“Detection of RET/PTC, TRK and braf mutation in preoperative diagnosis of thyroid nodules with indeterminate cytologic findings.”
Clin Endocrinol 2007; 66:678-683

R. Giordano, M. Pellegrino, A.Picu, M. Baldi, SE Oleandri, C. Pellissetto, P. Limone, G. Migliaretti, M. Maccario, E. Ghigo, E. Arvat
“Primary hyperaldosteronism is associated to derangement in the regulation of the hypothalamus-pituitary-adrenal axis in humans”
J Endocrinol Invest, 2007; 30: 558-563

Spiezia S, Garberoglio R, Di Somma C, Deandrea M, Basso E, Limone P, Milone F, Ramando V, Macchia PE, Biondi B, Lombardi G, Colao A, Faggiano A.
“Efficacy and safety of radiofrequency thermal ablation in the treatment of thyroid nodules with pressure symptoms in elderly patients”
J Am Geriatr Soc 2007; 55:1478-79

Sapio MR, Guerra A, Posca D, Limone P, Deandrea M, Motta M, Troncone G, Caleo A, Vallefuoco P, Rossi G, Fenzi G, Vitale M.
“Combined analysis of galectin-3 and BRAFV600E improves the accuracy of fine-needle aspiration biopsy with cytological findings suspicious for papillary thyroid carcinoma”
Endocr Relat Cancer 2007; 14:1089-1097

Deandrea M, Limone P, Basso E, Mormile A, Ragazzoni F, Gamarra E, Spiezia S, Faggiano A, Colao A, Molinari F, Garberoglio R
“US-guided percutaneous radiofrequency thermal ablation for the treatment of solid benign hyperfunctioning or compressive thyroid nodules”
Ultrasound Med Biol 2008; 34:784-791

Giustina A, Mancini T, Boscani PF, de Menis E, degli Uberti E, Ghigo E, Martino E, Minuto F, Colao A; COM.E.T.A. (COMorbidities Evaluation and Treatment inAcromegaly) Italian Study Group.
“Assessment of the awareness and management of cardiovascular complications of acromegaly in Italt. The COM.E.T.A. 
(COMorbidities Evaluation and Treatment in Acromegaly”)
J Endocrinol Invest. 2008 Aug;31(8):731-8.

Spiezia S, Garberoglio R, Milone F, Ramando V, Caiazzo C, Assanti AP, Deandrea M, Limone P, Macchia PE, Lombardi G, Colao A, Faggiano A. 
“Thyroid nodules and related symptoms are stably controlled two years after radiofrequency thermal ablation”
Thyroid 2009; 19: 219-225

Molinari F, Mantovani A, Deandrea M, Garberoglio R, Limone P, Suri JS “Characterization of single thyroid nodules by contrast-enhanced 3-D ultrasound”
Ultrasound in Medicine and Biology, 2010; 36:1616-1625

Deandrea M, Ragazzoni F, Motta M, Torchio B, Mormile A, Garino F, Magliona G, Ramunni MJ, Garberoglio R, Limone P. 
“Diagnostic value of a cytomorphological subclassification of follicular patterned thyroid lesions: a study of 927 consecutive cases with histological correlation”
Thyroid 2010, 20:1077-1083

Vitale M, Guerra A, Posca D, Limone P, Deandrea M, Motta M, Troncone G, Caleo A, Vallefuoco P, Rossi G, Fenzi G, 
“Prevalence of RET/PTC rearrangement in benign and malignant thyroid nodules and its clinical application”.
Endocr J. 2011, 58:31-8. 

Sapio MR, Guerra A, Marotta V, Campanile E, Formisano R, Deandrea M, Motta M, Limone P, Fenzi G, Rossi G, Vitale M.
“High growth rate of benign thyroid nodules bearing RET/PTC rearrangements”
J Clin Endocrinol Metab Marzo 2011, ahead of print 
Ricetta diabetologia
Share by: